La Milizia Forestale Nazionale 1926-1945 di Claudio Sanchioli e Nicolò Giordano
4 Novembre 2007
Benvenuti a Skoganvarre – Fabio Mosca
5 Novembre 2007
Show all

D-Day + 3 AT Juno Beach – Emilio Terlizzi e Fabio Mosca

-[b][size=xx-large][color=000099][font=Arial]D-DAY + 3 AT JUNO BEACH[/font][/color][/size][/b]

[i][b][size=x-large][color=000099][font=Arial]Autore: Emilio Terlizzi e Fabio Mosca[/font][/color][/size][/b][/i]


L’idea, di realizzare un diorama in coppia è stata la cosa più stravagante e divertente che possa esserci capitato…ma è anche e soprattutto la conseguenza naturale di un’amicizia, che ci unisce e ci lega, dove il modellismo diventa quasi una scusa per incontrarsi e farsi due chiacchiere più o meno serie mentre “giochiamo a soldatini”. Grazie Emilio. Fabio

La 51ª Highland Division distintasi già durante la prima guerra mondiale fu ricostituita nel 1939 come divisione territoriale di prima linea. Durante il mese di maggio 1940 combattè in Francia come unità facente parte del BEF (British Expeditionary Force) che fu evacuato a Dunkerque. Alcuni reparti della 51ª come i Seaforth Highlanders, Cameron Highlanders (152ª Brigata), Gordon Highlanders e Black Watch (153ª Brigata) combatterono con determinazione a St Valéry-en-Caux fino al 12 giugno del 1940, quando ormai a corto di viveri e munizioni si arresero a Rommel ed in circa 10.000 vennero fatti prigionieri. Altri elementi della Divisione come il del 7° e 8° Battaglione “Argyll and Sutherland Highlanders” (154ª Brigata di fanteria) si aprirono la via verso Le Havre e riuscirono ad attraversare la manica non senza lasciare sul terreno morti e prigionieri.
La ricostituita 51ª prese parte alla campagna d’Africa, allo sbarco in Sicilia, fino a ritornare in quella Francia che aveva dovuto abbandonare 4 anni prima. Gli alleati sbarcarono il 6 giugno sulle coste della Normandia; Juno beach (questo il nome in codice) fu la spiaggia dove sbarcarono (secondo mie informazioni) dal giorno 7 giugno, elementi del 7° Battaglione “Argyll and Sutherland Highlanders” (154ª Brigata di fanteria) facenti parte della 51ª Highland Division.
Dal 18 al 23 luglio 1944 la 51ª combattè a Bourguébus Ridge, e dal 7 al 22 agosto partecipò alla battaglia di Falaise. Da febbraio al marzo 1945 partecipò alle battaglie nella valle del Reno e dal 23 marzo al 1 aprile 1945 attraversò il Reno.
La 51ª era così costituita:
152ª Brigata di Fanteria: 2° e 4° Battaglione Seaforth Highlanders, 4° Battalion Queen’s Own Cameron Highlanders
153ª Brigata di Fanteria: 4° Battaglione Black watch, 1° e 5° Battaglione Gordon Highlanders
154ª Brigata di Fanteria: 1° Battaglione Black Watch, 7° e 8° Battaglione Argyll and Sutherland Highlanders

Monumento ai Caduti della 51ª Highland Division vicino a St Valéry-en-Caux