Riunione Didattica
11 Settembre 2015
Realizzare i tiranti dei modelli di biplani di John Seaman
12 Settembre 2015
Show all

Dipingere gli occhi di Marike Reimer

Dipingere gli occhi di Marike Reimer Traduzione di Vittorio De Santis

Gli occhi sono una delle parti più importanti di una miniatura. Sono la prima cosa che guardiamo e sono una delle zone dove vengono canalizzate le emozioni. Possono però essere molto frustranti da realizzare e portare alla pazzia il pittore. Qui trovate i miei suggerimenti che vi aiuteranno a mantenere la sanità mentale e a dipingere degli occhi gradevoli.

Passo 1 Quando dipingo gli occhi ho scoperto che è meglio dipingerli dopo aver finito il resto del volto. È sempre una buona idea conservare a portata di mano il colore che avete usato per il volto nel caso gli occhi non vengano bene e dovete ricominciare da capo
Passo 2 La forma di base degli occhi viene definita con una linea nera. Per ottenere un migliore effetto naturale potete miscelare al nero un poco di marrone. In ogni caso, dato che gli occhi sono uno dei punti focali della miniatura mi piace enfatizzarli usando il nero puro. Dipingo in nero anche le sopracciglia. Questo non è molto naturale ma delle sopracciglia scure rendono più espressivo il volto
Passo 3 Ora si dipinge una linea bianca all’interno di quella nera. L’obiettivo è quello di sottolineare con il nero tutte le parti circostanti. Questo definisce la forma dell’occhio, cosa che aiuta a farlo riconoscere anche alla distanza di un braccio. Potete notare come l’occhio sia poco elegante. Fortunatamente lo è solo al centro e ci possiamo dipingere sopra nel passo che segue
Passo 4 Viene dipinto un punto nero nella striscia bianca. Per fortuna in questo caso copriamo anche l’irregolarità sottostante. Potete variare la grandezza del punto nero. Inoltre non provate a fare un cerchio perfetto dato che farà sembrare che la miniatura abbia bevuto decisamente troppi caffè. Se fate il punto nero molto grande questo vi permetterà di avere più spazio per dipingere le lumeggiature e aggiungere del colore. Renderà anche l’aspetto della miniatura più ”fumettistico”. Qualcosa in meno è meglio ma dipende solo dalle vostre differenze personali
o Passo 5 Un singolo spot di lumeggiatura con il bianco viene aggiunto al punto nero. La singola lumeggiatura bianca rende l’occhio come se guardasse in una determinata direzione, così come indica che è una superficie lucida. A questo pungto potremmo dichiarare finito l’occhio. Se guardate nella mia gallery [http://www.destroyerminis.com/gallery/] noterete che per un un lungo tempo ho dipinto gli occhi in questo mod
Passo 6 Se volete andare ancora un poco più avanti ed arrivare ad un occhio da urlo per una mostra il prossimo passo è quello di aggiungere un altro spot bianco nella parte inferiore del circolo nero. Sopra questo spot bianco dovrà essere dipinto un punto di colore. Siccome deve essere molto brillante è meglio averlo sul bianco piuttosto che sul nero. La teoria qui è quella di dipingere l’occhio facendolo assomigliare ad una piccola gemma
Passo 7 Aggiungiamo un punto di colore. E siccome è un punto di colore volete che si veda veramente. Quindi usate il colore più brillante che avete. Aggiungo un poco di pigmento nella forma di Reaper Clear Green al colore che uso. Anche gli inchiostri sono grandi nel rendere più brillante il colore. Quando dipingo gli occhi marroni non uso il vero marrone in quando tende ad essere un colore spento. Uso l’Ochre Brown della Vallejo Model Color. Con un poco di pratica questo processo diverrà più semplice. Ho dovuto sudare veramente e se vi sentite frustrati tenete a mente che ho maledetto la pittura di circa un migliaio di occhi

Spero che questo articolo vi renderà la pittura degli occhi più piacevole e non ci vorranno 1000 prove per dipingere un bell’occhio.

Fonte: L’articolo originale si trova alla pagina http://www.destroyerminis.com/paintingeyes/ del sito http://www.destroyerminis.com/. Testo e foto sono proprietà dell’autrice.